• Home/
  • Calendario
  • / Une certaine idée de l'Europe / Una certa idea di Europa

Une certaine idée de l'Europe / Una certa idea di Europa

22.05.2018 | Conferenza

Costruire un dibattito culturale su scala europea

 

 

A Parigi, già a partire dallo scorso 5 marzo e fino al 22 maggio prossimo, si svolge il ciclo di conferenze promosso dal Groupe d'Etudes Géopolitiques dell'École Normale Supérieure, Une certaine idée de l'Europe (http://www.ucide.eu/).

 

Gli eventi saranno proiettati in oltre dieci città europee tra cui Aosta. Quattro conferenze saranno diffuse presso la sala della Biblioteca regionale Bruno Salvadori: la lezione di Toni Negri il 22 marzo dalle ore 21, di Elisabeth Roudinesco il 4 aprile dalle ore 17.30, di Thomas Piketty il 22 maggio dalle ore 17.30 e di Patrick Boucheron il 7 giugno dalle ore 17.30, e daranno luogo ad altrettanti numeri della Rubrica Le Fil Rouge.

 

Ogni evento consisterà della ritrasmissione della Lectio Magistralis con l'intervento, rispettivamente, di Ermanno Vitale, professore di Filosofia politica presso l'Università della Valle d'Aosta, di Chiara Thiébat, insegnante di Filosofia e Storia al Liceo scientifico Bérard, di Patrik Vesan, professore di Scienza politica presso l'Università della Valle d'Aosta e di Corrado Binel, Consigliere dell'Istituto storico della Resistenza, che proporranno una lettura critica e animeranno un dibattito con i partecipanti. L'Ordine dei Giornalisti ha inserito le conferenze tra le sue attività formative con riconoscimento dei relativi crediti. L'Istituto storico accrediterà la partecipazione degli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado.