• Home/
  • Calendario
  • / HBSC Valle d'Aosta: salute e prevenzione dei ragazzi in età scolare

HBSC Valle d'Aosta: salute e prevenzione dei ragazzi in età scolare

26.10.2016 | Conferenza | Aula Magna Sant'Anselmo
 

 

La giornata è promossa dal Dipartimento di prevenzione della AUSL Valle d'Aosta, dall'Università della Valle d'Aosta-Université de la Vallée d'Aoste e dall'Ordine degli Psicologi regionale e intende presentare i principali risultati emersi dall'analisi dei dati HBSC in Valle d'Aosta, potendo evidenziare confronti sia cross-territoriali (tra le diverse Regioni), sia longitudinali (variazioni dal 2010), inquadrandoli nel contesto nazionale ed europeo.

 

L'indagine HBSC (Health Behaviour in School Aged Children-Comportamenti collegati alla salute in ragazzi di età scolare), è uno studio multicentrico internazionale (www.hbsc.org)  svolto ogni 4 anni, in collaborazione con l'Ufficio Regionale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per l'Europa (www.who.int/about/regions/euro/en/index.html).  L'indagine coinvolge i ragazzi di 11, 13 e 15 anni, durante la fascia d'età che rappresenta l'inizio dell'adolescenza: periodo di intensi cambiamenti a livello fisico ed emozionale durante il quale vengono prese importanti decisioni riguardanti la salute e la carriera futura (scolastica e lavorativa). La ricerca sulla salute dei bambini e adolescenti e sui fattori che la influenzano è essenziale per lo sviluppo di attività di educazione sanitaria efficaci e può contribuire alla promozione ed attuazione di politiche sociali che indirizzino verso l'adozione di comportamenti positivi. La salute oggi è considerata nella sua accezione più ampia come benessere fisico, sociale ed emozionale, come risorsa per la vita. Per queste ragioni la ricerca considera sia le dimensioni positive della salute, come la scuola, la famiglia e i pari, così come eventuali comportamenti o fattori di rischio conosciuti.

 

PROGRAMMA

 

Mattino - dalle 9.00 alle 12.30

 

Saluti istituzionali

 

Maurizio Castelli, HBSC nella programmazione sanitaria, Direttore Dipartimento prevenzione AUSL Valle d'Aosta

Alessio Vieno, La ricerca HBSC: Uno studio trans nazionale sugli stili di vita degli adolescenti, Università degli studi di Padova, HBSC Italia

Patrizia Lemma, Conoscere ed utilizzare Hbsc: sito e focus, Università degli studi di Torino, HBSC Italia

Annamaria Covarino, HBSC in Valle d'Aosta, Dipartimento prevenzione AUSL Valle d'Aosta

Francesca Chieco e Luca Scacchi, Primi risultati della rilevazione HBSC in Valle d'Aosta, Università della Valle d'Aosta

Paride Braibanti, Psicologia e promozione della salute: Per una varietà di approcci e relazioni tra le diverse titolarità, Università degli studi di Bergamo, past President della Società Italiana di Psicologia della Salute

 

Pomeriggio - dalle 14.00 alle 17.00

 

Rossella Cristaudo, Il Piano Regionale della Prevenzione in Valle d'Aosta, Dipartimento prevenzione AUSL Valle d'Aosta

Gabriella Vernetto, La prevenzione nella scuola, Sovraintendenza agli studi RAVA

Paola Salino, Luci ed ombre nella prevenzione per adolescenti: l'esperienza del Pangolo, Consultorio Adolescenti SS Dipartimentale di Psicologia - AUSL Valle d'Aosta

Jean Frassy, La prevenzione tra i giovani sul territorio, Cittadella dei Giovani

Vincenzo Lamartora, Prevenzione di vecchie e nuove dipendenze, SERD AUSL Valle d'Aosta

 

Tavola rotonda finale:

Costruire prevenzione e promozione della salute

Corrado Celata, HBSC Regione Lombardia - DG Welfare

Alessandro Trento, Ordine Psicologi RAVA

Emily Rini, Assessore Istruzione e Cultura RAVA

Laurent Viérin, Assessore Salute, Sanità e Politiche sociali RAVA

Rossella Cristaudo, Dipartimento prevenzione AUSL Valle d'Aosta

Luca Scacchi, Università della Valle d'Aosta



Documenti da scaricare