Lezioni all’Università

E se oggi andassi a lezione all’Università?

A grande richiesta l’Università della Valle d’Aosta – Université de la Vallée d’Aoste apre le sue porte e offre al pubblico tre lezioni di avvicinamento al mondo accademico, che spaziano dall’economia, alla pedagogia, per concludere con le lingue. Gli incontri, particolarmente consigliati agli studenti del terzo, quarto e quinto anno delle scuole superiori, sono aperti a chiunque sia curioso di partecipare a una lezione universitaria, con la possibilità di scegliere il proprio ambito disciplinare di interesse. Le lezioni si svolgeranno nella sede di Strada Cappuccini 2A, ad Aosta.

Date degli incontri:

16 maggio 2019 ore 15.00 – 16.45 – Lo sviluppo di un brand nel settore turistico 

Prof. Carmine Tripodi –  Docente di Economia aziendale
Per emergere in un contesto competitivo e internazionale come quello del turismo, il brand è un elemento decisivo a cui le aziende dedicano, o dovrebbero dedicare, attenzione e investimenti. Il brand infatti è garanzia di qualità per i consumatori, accresce la visibilità e le opportunità di essere intercettati dai clienti, esercita fascino nei confronti di altri soggetti e favorisce le opportunità di partnership. Una serie di elementi fondamentali per raggiungere il successo. Tuttavia, costruire un brand di successo non è un’operazione banale, richiede competenze profonde e variegate, può utilizzare percorsi differenti. La lezione sarà l’occasione per confrontarsi su questi temi affascinanti e cercherà di rispondere alle seguenti domande:
– Che differenza c’è tra il “nome” di un ristorante o di un albergo e un “brand”?
– Quanto è importante oggi il brand per essere competitivi nel settore turistico?
– Perché le aziende italiane hanno faticato nel corso degli anni a costruire, nel settore turistico, brand di livello internazionale?
– Che relazione esiste tra il brand di un territorio e quello delle singole aziende?
– Come sviluppare un brand

24 maggio 2019 ore 15.00 – 16.30 – Il paradigma riflessivo: apprendere dall’esperienza

Prof.ssa Teresa Grange – Docente di Pedagogia sperimentale
La razionalità riflessiva consente di affrontare i problemi secondo una prospettiva che ne conserva la complessità, l’incertezza, l’incidentalità: si valorizza l’impostazione del problema come momento di analisi in profondità, prima di procedere alla sua soluzione. In che modo il paradigma riflessivo può diventare un indirizzo dell’azione per un apprendimento non standardizzato, anche nelle situazioni informali della vita quotidiana? Saranno esaminati i risvolti pedagogici della riflessività, per discuterli successivamente con gli/le studenti/studentesse alla luce delle loro esperienze di apprendimento.

27 maggio 2019 ore 15.00 – 16.30 – Reading poetry – Theory and practice

Prof. Carlo Maria Bajetta – Docente di Letteratura inglese
Partendo dall’incipit di una nota poesia di T.S. Eliot, l’incontro tratta il tema di come leggere la poesia oggi, affrontando, con alcuni semplici esempi, i diversi approcci critici contemporanei (i temi verranno trattati in lingua inglese).

 

IMPORTANTE!!!
Le lezioni avranno una disponibilità di posti limitata e sarà possibile parteciparvi solo fino a capienza dell’aula. È necessario iscriversi compilando il modulo di Adesione.
In caso di gruppi superiori a 10 persone (ad esempio nel caso di iscrizioni da parte di Istituzioni scolastiche), è invece necessario contattare tempestivamente l’Ufficio Orientamento e placement (0165 066730/735 – u-orientamento@univda.it).


Allegati

Locandina Lezione Univda 05.2019 (183 KB)
Salva