Adempimenti articolo 1 comma 32 della legge 190/2012

A seguito dell’entrata in vigore della legge 6 novembre 2012 n. 190, concernente disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella p.a., le amministrazioni pubbliche sono chiamate ad adottare alcuni ulteriori adempimenti al fine di dare ulteriore attuazione al principio di trasparenza. Tra questi, in particolare l’ articolo 1, comma 32,  prevede che per i procedimenti di scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e servizi “le  stazioni  appaltanti  sono  in  ogni  caso tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali:  la  struttura proponente; l’oggetto del bando; l’elenco degli operatori invitati  a presentare offerte; l’aggiudicatario; l’importo di aggiudicazione;  i tempi di completamento dell’opera, servizio  o  fornitura;  l’importo delle somme liquidate”.

Link per l’assolvimento automatico agli obblighi della Legge 190/2012 (parte lavori) attraverso la Banca dati delle Amministrazioni pubbliche (BDAP), ai sensi del dlgs 97/2016:

Allegati

XSL Contratti Legge 190 - 2018 (268 KB)
XSL Contratti Legge 190 - 2017 (263 KB)
XSL Contratti Legge 190 - 2016 (275 KB)
XSL Contratti Legge 190 - 2015 (357 KB)
XSL Contratti Legge 190 - 2014 (301 KB)
XSL Contratti Legge 190 - 2013 (382 KB)
XSL Contratti Legge 190 - 2012 (25 KB)
Salva