Karakorum: spazi digitali di riflessione

Data / Ora
15/05/2020
18:00 - 19:00


Accedi all’incontro web del 15 maggio 2020
“Quale prospettiva per il turismo nelle aree alpine?”

Accedendo al link dell’evento l’utente presta il suo consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità indicate nell’informativa e alla registrazione della propria immagine, della propria voce e degli eventuali testi scritti in chat.

Incontri digitali Karakorum Univda

Il Dipartimento di Scienze Economiche e Politiche e il Centro Transfrontaliero sul Turismo e l’Economia di Montagna dell’Università della Valle d’Aosta, con il supporto dell’Assessorato regionale all’istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili, propongono Karakorum, un ciclo di incontri incentrato su alcuni dei più importanti temi di attualità analizzati da un punto di vista economico, storico, politico e giuridico.

Gli incontri sono pubblici e si terranno su una piattaforma virtuale accessibile da questa pagina del sito di Ateneo ogni venerdì alle ore 18.00 dal 24 aprile al 12 giugno 2020.

Con l’obiettivo di ridurre la distanza forzata che contraddistingue questo periodo, i docenti dell’Università della Valle d’Aosta offriranno uno spazio digitale e informale di approfondimento utilizzando un linguaggio chiaro e una prospettiva interdisciplinare. Il formato degli incontri è pensato in modo da stimolare l’interazione con studenti e altri partecipanti. Alla breve esposizione iniziale da parte dei docenti sul tema proposto, seguirà uno spazio aperto dedicato a domande per un confronto che stimoli riflessioni. La durata degli incontri è di circa 50 minuti.

Il terzo appuntamento è Quale prospettiva per il turismo nelle aree alpine? in programma venerdì 15 maggio alle ore 18.00. Intervengono Carmine Tripodi e Marco Alderighi.

Accedi all’incontro web

“Karakorum è un’iniziativa culturale realizzata in uno spazio digitale di incontro per diffondere e accogliere riflessioni. Gli appuntamenti sono rivolti agli studenti e a tutti coloro che sono interessati ad un approfondimento su temi d’attualità e a volgere lo sguardo al futuro. Il nome ‘Karakorum’, il massiccio montuoso che comprende la seconda vetta più alta del mondo: ci ricorda la necessità di avere una visione dall’alto e quindi una prospettiva ampia sul nostro futuro.” – hanno spiegato l’organizzatore dell’evento Nicola Strazzari e Marco Alderighi, Direttore del Dipartimento SEP dell’Ateneo.

Ai fini di promuovere l’attività istituzionale dell’Ateneo, gli incontri saranno registrati e potrebbero essere diffusi integralmente o parzialmente sui canali social dell’Università.


 

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

Venerdì 24 aprile 2020 – ore 18.00
Parola d’ordine: riguadagnare la fiducia
Intervengono Gianluigi Gorla, Elena Cattelino, Roberto Franzè e Nicola Strazzari

Venerdì 8 maggio 2020 – ore 18.00
Quale confine per le libertà individuali?
Intervengono Furio Ferraresi e Antonio Mastropaolo. 

Venerdì 15 maggio 2020 – ore 18.00
Quale prospettiva per il turismo nelle aree alpine?
Intervengono Carmine Tripodi e Marco Alderighi. 

Venerdì 22 maggio 2020 – ore 18.00
Le pandemie nel Novecento
Intervengono Claudio Bermond e Paolo Gheda.  

Venerdì 29 maggio 2020 – ore 18.00
Un nuovo ruolo per lo stato e le regioni
Intervengono Elio Borgonovi e Anna Maria Merlo. 

Venerdì 5 giugno 2020 – ore 18.00
La crisi globale, incidente di percorso o ultima chiamata?
Intervengono Ermanno Vitale e Patrik Vesan.   

Venerdì 12 giugno 2020 – ore 18.00
Diritti fondamentali e mercato ai tempi dell’emergenza
Intervengono Paolo Sfameni e Roberto Calvo.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto europeo FEAST (Formation, Education et Aménagement des Synergies Territoriales) – CUP B66D17000020005, finanziato nell’ambito del programma di cooperazione Interreg V-A Italia-Francia Alcotra 2014-2020.

Progetto europeo Formation, Education et Aménagement des Synergies Territoriales

Salva