La prof.ssa Maria Grazia Monaci è la nuova Rettrice dell’Università della Valle d’Aosta

Una gestione collegiale per valorizzare le potenzialità di Univda.

 

Nominata dal Consiglio dell’Università del 13 maggio 2019 la professoressa Monaci sarà in carica fino al 2023.

Ieri in occasione di una conferenza stampa la nuova Rettrice ha illustrato il suo programma e presentato i collaboratori che la supporteranno.

“Al termine dei primi giorni di cammino, in cui ho assunto di fatto la carica come Rettrice, mi preme soprattutto ribadire che qualunque università, tanto più un piccolo Ateneo come il nostro, è fatta in primo luogo da tutte le persone che ci lavorano, nei diversi ruoli e con i diversi incarichi. Quello che mi propongo rispetto al mio modo di gestire l’università è di orientarlo alle relazioni, con gli studenti e con tutte le componenti dell’ateneo, in una logica di ascolto attento”.

 Maria Grazia Monaci, 57 anni, conosce bene l’ateneo valdostano e la Valle d’Aosta.

Lavora da oltre quindici anni all’Università della Valle d’Aosta dove insegna Psicologia sociale e Psicologia delle emozioni ed è stata fino a pochi giorni fa Direttore del Dipartimento di Scienze umane e sociali, incarico ricoperto dal 2017.

Bergamasca di origine vive ad Aosta con la famiglia.

 


Allegati

C. st. post conferenza stampa 6 nov 2019 (125 KB)
La squadra della Rettrice (73 KB)
Profilo personale_Maria Grazia Monaci (53 KB)
Salva