Progetto FAR 2 – Piano Giovani

Descrizione del progetto

Nell’ambito del Piano Giovani, l’Università della Valle d’Aosta ha presentato un nuovo progetto di Formazione alla Ricerca (FAR2), al fine di aumentare, visti gli esiti positivi della precedente edizione, le opportunità di formazione alla ricerca per giovani in possesso dei requisiti prescritti all’art. 22 della Legge 240/2010.

Questa nuova azione si compone di 9 assegni di ricerca di durata annuale, che sono stati attivati in correlazione alle attività previste dall’Ateneo nella propria programmazione scientifica pluriennale, con particolare riferimento ad ambiti di prioritario interesse per la Regione Autonoma Valle d’Aosta e finalizzate a sviluppare legami e reti di relazioni con i principali attori socio-economici del territorio.

I principali obiettivi sono sinteticamente rappresentati dalle seguenti azioni:

  • implementazione dell’attività di “formazione alla ricerca” a beneficio di giovani in possesso di adeguati requisiti curriculari, incrementando le chanches di occupabilità di giovani in ambito scientifico;
  • sviluppo del legame Università e Territorio, attraverso l’individuazione, per ogni assegno di ricerca, di una specifica partie prenante locale (istituzionale, pubblica e/o privata) portatrice di un interesse qualificato nella tematica oggetto dell’attività di ricerca svolta;
  • implementazione dell’attività scientifica dell’Ateneo regionale innalzandone il livello di competitività.

Il progetto ha avuto una durata di 18 mesi, di cui 12 mesi di durata dei 9 assegni attivati e altri 6 mesi per curare gli aspetti preparativi e divulgativi; il finanziamento totale ammontava a 263.960,10 €.

Durante e al temine dell’attività scientifica, sono stati organizzati appositi momenti pubblici di diffusione dei risultati, al fine di favorire il più possibile il confronto comparativo nazionale e internazionale.

Salva