Corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche

Il corso offre una formazione di base sul complesso delle discipline psicologiche.

Saranno fornite specifiche competenze sulle diverse fasi dello sviluppo, sul funzionamento psicologico dell’individuo, sulle dinamiche inter-individuali con particolare riferimento ai contesti comunitari, sociali ed istituzionali, sugli strumenti di rilevazione psicologica sia in ambito psicodiagnostico che sociale, sugli interventi orientati alla comprensione, alla diagnosi, al sostegno del singolo, della famiglia, dei gruppi.

Lo sbocco formativo privilegiato del Corso di Laurea è la prosecuzione degli studi; il laureato in Scienze e tecniche psicologiche potrà operare negli ambiti dei servizi socio-assistenziali, nelle forze armate e nel sistema carcerario, nell’intervento psicologico rivolto alla promozione della salute individuale e comunitaria, sotto la diretta responsabilità di figure professionali formate in ambito clinico (psicologi/psicoterapeuti).

Il corso non fornisce le competenze psicologiche che consentono l’accesso alla professione di psicologo.

Punti di forza:

  • solida preparazione nelle discipline psicologiche di base;
  • lezioni di docenti di università internazionali;
  • sperimentazione di prassi operative (Esercitazioni Pratiche Guidate);
  • collaborazioni con professionisti e servizi socio-sanitari del territorio.

 

Consulta il bando di ammissione degli studenti per l’a.a. 2019/2020

Video di presentazione del corso

Video messaggio del Vicedirettore del Dipartimento

Salva