Nicole Bianquin ottiene il Premio italiano di Pedagogia 2019

Con il volume “Inclusione e disabilità. Processi di autovalutazione nella scuola” Nicole Bianquin, assegnista di ricerca presso l’Università della Valle d’Aosta, si è aggiudicata il Premio italiano di Pedagogia 2019.

La premiazione si è svolta lo scorso venerdì all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

All’interno del volume l’autrice elabora un progetto di ricerca-azione, scientificamente fondato, relativo alla costruzione di uno strumento di autovalutazione per favorire l’inclusione in ambito scolastico.

Il Premio italiano di Pedagogia, istituito nel 2014 dalla Società Italiana di Pedagogia (SIPED), viene conferito alle monografie che si distinguono per originalità del prodotto scientifico, rigore metodologico, esaustività della ricerca, adeguatezza scientifica dell’apparato critico-bibliografico e rispondenza del prodotto a tematiche internazionali di ricerca.

Salva